Blog
Magnotte

Per chi mi conosce sa quanti problemi abbia riguardo al sonno e quanto i miei risvegli siano faticosi. Con la vita super incasinata che conduco è vietato sentirsi stanchi durante l’arco della giornata e quando finalmente torno a casa e posso buttarmi sul letto, ovviamente non ho più sonno. Quante nottate ho passato a fissare il soffitto e quante mattinate ho passato a desiderare un sonno ristoratore vero.

Soprattutto durante le lezioni in università, gli esami e tutti gli impegni quotidiani. Ho scoperto essere un disagio molto comune, soprattutto tra noi studenti con gli orari un po’ sballati. Finalmente ho trovato la soluzione a questo mio problema, si chiama Mag Notte ed è un integratore alimentare in bustine a base di:

• Magnesio: riduce l’affaticamento e contribuisce a ridurre la stanchezza
• Melatonina: aiuta a ridurre il tempio necessario per addormentarsi (finalmente niente più soffitti da fissare!)
• Griffonia: migliora la qualità del sonno.
• Triptofano: un aminoacido essenziale che interviene nella sintesi della serotonina, ormone che favorisce il rilassamento ed il benessere mentale.

La sua formulazione specifica, a base naturale, contribuisce a favorire il rilassamento e il benessere mentale, conciliando il sonno e regolarizzando il giusto ciclo sonno-veglia.
È indicato quindi per chi, come me, ha difficoltà ad addormentarsi e/o si sente già stanco quando si sveglia, oltre a rappresentare un valido aiuto per alleviare i disturbi legati al jet-lag per chi viaggia in diversi fusi orari.

Se volete informazioni più specifiche andate su https://www.ilmagnesio.it/la-gamma/mag-notte (potete cliccare sul sito della mio bio), non crederete mai a quante azioni positive abbia il magnesio sul nostro intero organismo
Se vi rispecchiate nel problema appena descritto provate anche voi MagNotte, una bustina al giorno prima di andare a letto (il bello è che potete diluirla in acqua calda o fredda, oppure come faccio io direttamente sulla lingua) e vedrete come le vostre energie si faranno finalmente sentire! Fatemi sapere cosa ne pensate e se dopo aver provato anche voi MagNotte non lo lascerete mai più. Ah, e non dimenticatevi di continuare a seguirmi su Instagram e Facebook!

 Ana

 

0
0
0
s2sdefault

Collaborazioni