Blog
  • Partiamo dal volo: se potete evitare di scegliere l’aeroporto di Bouveais, fatelo! E’ veramente distante dal centro di Parigi (circa 1 ora e mezza). Prediligete Charles de Gaulle (anche se più costoso). Se proprio volete atterrare a Bouveais vi consiglio di prendere i biglietti online per la navetta per il centro, pagherete 29€ andata e ritorno (invece di 34 al botteghino).
  • Per l’Hotel non ho dubbi. Noi abbiamo passato una vacanza meravigliosa all’Hotel Balmoral****. Un hotel veramente lussuoso a 4 stelle, in pienissimo centro: a pochi minuti a piedi dalla Champs-Élysées per fare shopping, a pochissimi passi dalla metro e praticamente sotto l’Arc Du Triomphe (MAGICO!). Lo staff è cordiale e disponibile, le camere sono davvero maestose! Pulitissime, luminose, il wi-fi va davvero veloce (così potete anche continuare a lavorare come ho fatto io) letti comodissimi e arredamento elegantissimo! Per non parlare della colazione! Voglio ritornarci subito! Se volete fare colpo sul vostro partner questo è senza dubbio l’hotel ideale! In più potrete avere degli sconti se prenotate dal sito di HipEscapes. Una volta scelto l’hotel basta completare le attività di sharing ed il gioco è fatto! Ma shhh… non lo dite a nessuno! 😁
  • Ristoranti: purtroppo tutti i ristoranti buoni costano davvero tanto, gli unici quattro che mi sento di consigliarvi sono:
    • the place to… ottimo ristorante Francese, in pieno centro e location molto elegante. Ci sono tantissimi piatti deliziosi, io vi consiglio di prendere l’anatra con purè di patate all’arancia e il risotto di gamberetti allo zafferano. Abbinateci mezza bottiglia di Chablis e la cena perfetta è servita!
    Ps. è aperto anche a pranzo
    • The Fromagette, noi l’abbiamo scoperto per caso ma ce ne siamo subito innamorati. Ci sono migliaia di qualità di formaggi e pane di tutti i tipi. Ottimo!
    • La Crêperie de Josselin, una antica creperia Francese, serve crepe sia dolci che salate! Vi consiglio di prenderne una salata a testa e poi dividere come “dessert” una al cioccolato fatto in casa da loro! Formidabile!
    • Roomies, hamburgeria sartoriale, puoi costruire il panino come lo vuoi tu. Provate la salsa “Roomies” e il “Blue Cheese”. In più è stato l’unico ristorante in cui abbiamo trovato caffè NESPRESSO. Visto, preso!
    - Cose da non perdere:
    • salite sulla Tour Eiffel.
    • andate al Louvre.
    • andate al Museo D’Orsay.
    • giro sul Bateaux sulla Senna.
    • arc du Triomphe.
    • Ladurée per i Macarons.
    • salite sulla Torre di Montparnasse, al 56esimo piano c’è la vista panoramica più bella di tutta Parigi.
    • ANDATE A DISNEYLAND, tornerete bambini! Io ho avuto la pelle d’oca per l’emozione per i primi 30 minuti. Rimanete fino alle 8:30, quando c’è lo spettacolo più bello di tutto il parco.
  • Vi consiglio di comprare i biglietti per ogni attrazione prima di partire. Noi li abbiamo presi su www.parigi.it e ci sono arrivati per posta, così da evitare un sacco di ore di coda alla biglietteria (per la tour eiffel o il Louvre ho visto gente che ha atteso per più di due ore!)

Ultimo consiglio, ma non ultimo per importanza, partite con la persona che amate. Darà a Parigi quel tocco di romanticismo in più che vi farà vivere la vacanza in maniera totalmente diversa.

 

0
0
0
s2sdefault

Collaborazioni